MANAROLA – Approfittando della giornata di riposo del 15 settembre, Alessandra e Giancarlo Tedeschi hanno tracciato un bilancio della prima settimana dell’Alpi-Colline-Mare North West Scenic Trail, avventura intrapresa lo scorso 8 settembre con la partenza da Sestriere. Un trail a piedi in cui la mission è quella di tracciare sentieri che dal Colle, cuore delle Montagne Olimpiche Piemontesi, arrivano sino al Mare della Liguria, nel magnifico scenario delle Cinque Terre, attraversando Langhe e Roero.

Una camminata nata per raccontare e promuovere, passo dopo passo, l’eccezionalità di luoghi magnifici carichi di fascino, storia e tradizione nonché di una spiccata vocazione enogastronomica basata su prodotti agroalimentari di altissima qualità. Due i tipi di percorsi tracciati: la Via Alta, più impegnativa per atleti e sportivi, e la Via Bassa, più dolce e accessibile per tutta la famiglia con tappe più brevi e meno impegnative.

Questa prima settimana è servita soprattutto come rodaggio e si è aperta col prologo dell’8 settembre “Monginevro-Sestriere”, cerniera di collegamento internazionale al GR653D che consente un allacciamento dello Scenic Trail ai percorsi francesi e viceversa.

Dall’inizio della spedizione, il “countdown al contrario” segna 7 giorni di viaggio, 1 di riposo, 60 ore di cammino per un totale di 190 km percorsi. Dall’Alta Val Susa all’Alta Val Chisone sono stati toccati territori e frazioni di 9 Comuni: Claviere, Cesana Torinese, Sauze di Cesana, Sestriere, Pragelato, Usseaux, Fenestrelle, Roure e Pomaretto. 5 le tappe percorse: il 09/09 “Sestriere-Pourrieres” (frazione di Usseaux) e il 10/09 “Pourrieres-Balma”, per la Via Bassa, e l’11/09 “Sestriere-Pian dell’Alpe” (frazione di Usseaux)”, il 12/09 “Pian dell’Alpe-Rifugio Selleries” e il 13/09 “Rifugio Selleries-Pomaretto-Perosa” per la Via Alta. 2 giornate sono state impegnate per tracciare le due vie del prologo da “Claviere-Sestriere” con partenza dal Monginevro (F) per l’allacciamento al GR653D. L’8/09 la “Monginevro-Sestriere”, per la Via Alta, e il 14/09 la “Claviere-Sestriere” per la variante della Via Bassa.

“È stata una settimana di start-up – racconta Alessandra – non ricordavo più quanto fosse dura camminare così per tante ore di seguito! Ho avuto poco tempo a disposizione per allenarmi quest’estate accusando un po’ più del previsto il primo giorno di marcia. Sia io che Gian siamo comunque appagati: abbiamo scoperto, con grande sorpresa, quanti magnifici sentieri abbiamo qui fuori dalla nostra porta! Le splendide borgate delle Montagne Olimpiche, il Sentiero delle Fate, il Lago Nero, il Rifugio Selleries, la maestosità del Forte di Fenestrelle, gli alpeggi dove nascono le tome e il Plaisentif, il formaggio delle viole. E poi ancora abbiamo camminato lungo i sentieri che costeggiano i campi delle ricercatissime patate di montagna, gustosissime e genuine al cento per cento.

Il meteo è stato all’insegna del variabile con qualche giorno di pioggia accompagnato da un sensibile calo della temperatura, decisamente più autunnale. In questa prima fase abbiamo fatto comunque base a Sestriere a parte due notti in tenda. Dalla prossima settimana di viaggio dormiremo sempre fuori casa. Ringraziamo tutti gli amici per il ristoro e l’ospitalità ricevuta. Ogni sera Gian programma sulla mappa il percorso del giorno dopo mentre io imposto il GPS. Così siamo pronti per il giorno dopo. Man mano che si cammina cerchiamo di prendere appunti per indicazioni sul percorso in modo da vere avere anche una traccia manuale che ci servirà in futuro per la segnaletica. Quella sul GPS ci servirà per la cartografia, segnando anche punti ristoro, fonti d’acqua e luoghi di pernottamento (alberghi, ostelli e camping), tempi di percorrenza, distanze km da un centro abitato all’altro”.

Ecco le tappe previste per la seconda settimana di marcia dell’Alpi-Colline-Mare North West Scenic Trail: “Castel del Bosco–Massello” (Val Germanasca); “Massello–Ruata” (San Germano); “Ruata–Colle Vaccera”. Come sempre tappe e chilometraggio raddoppieranno in quanto verranno percorse due volte, per tracciare la Via Alta e la Via Bassa. Ricordiamo che potete seguire day by day il fantastico viaggio di Ale e Gian sulla pagina Facebook: Scenic Trail https://www.facebook.com/scenictrail

IL PROGETTO – Alpi Colline Mare è nato da un’idea del Comune di Sestriere condivisa con la Pro Loco Sestriere, l’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, Turismo Torino e Provincia, e concertata con l’Unione Montana e l’Ente del Turismo Bra, Langhe e Roero, Città di Alba, Unione Comuni delle Cinque Terre e Parco Nazionale delle Cinque Terre. Il programma è articolato su tre filoni: trail, mountain bike e bici da strada.

Info link: http://www.sestriere.it/it/amministrazione/pagina-dettaglio.aspx?a=1387#.Ve1733nouUk

Ezio Romano | Press office Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche www.consestriere.it