Estate

DSC0549

Sport, divertimento e relax anche in estate. Non solo sci ma anche tanti altri sport, altre passioni, si possono vivere durante un soggiorno nelle Montagne Olimpiche. Dalla mountain bike in tutte le sue espressioni con le piste che fanno parte del circuito Apli Bike Resort con l’estrema Downhill Mtb con un percorso che scende in picchiata dai 2.700 metri d’altitudine del Monte Fraiteve sino ai 2.035 metri di Sestriere.

Il ciclismo è stato senza dubbio uno dei primi sport “estivi” a trovare nelle nostre valli e montagne strade impegnative per costruire tappe memorabili del Giro d’Italia e del Tour de France e di innumerevoli competizioni internazionali ed amatoriali. Per la mountain bike, il Tour dell’Assietta, l’Iron Bike e la Coppa Italia di Down Hill tra gli eventi clou della stagione. Attività aperte anche ai disabili che anche in estate possono trovare tantissimi sport “estremi” come le speciali hand bike per downhill.

Dal calcio al nuoto, le montagne olimpiche sono sede d’allenamento in quota per una moltitudine di discipline sportive. Escursioni alpinistiche, a cavallo, canoa, kayak, rafting, passeggiate nel verde, prestigiosi tornei di golf sugli esclusivi green in quota sono soltanto una parte delle attività estive che vanno ad aggiungersi ad eventi e manifestazioni tradizionali ospitati sul territorio. E per gli amanti dei motori, manifestazioni esclusive come la mitica Cesana-Sestriere, cronoscalata per auto storiche, ed il SestriereStorico, gara di regolarità per vetture d’epoca e la più recente Montecarlo-Sestriere.

  1. Skyrunning
    Skyrunning La corsa in alta quota, o skyrunning, è sicuramente uno degli sport più affascinanti e duri: la naturale fatica della corsa di lunga durata, a livello anche di maratona, si somma con la quota, con i forti dislivelli, con le avverse condizioni climatiche e con i pericoli tipici della montagna.

    Le gare si svolgono su percorsi prevalentemente fuori strada, ad eccezione delle zone di partenza ed arrivo. I sentieri, caratterizzati per lo più da una tipologia di terreno sconnesso, possono comprendere tratti innevati o ghiacciati la cui difficoltà alpinistica non supera però il secondo grado di difficoltà e la pendenza il 40%. Un “mix” che mette a dura prova il fisico e la psiche degli atleti, anche i più preparati.

  2. Equitazione
    ” alt=”” /> Dimenticatevi dello stress della vita quotidiana, concedetevi una passeggiata a cavallo tra i sentieri che circondano le nostre località: il paesaggio vi conquisterà.

    Riscoprite il senso di libertà tra una natura incontaminata e un imponente arco alpino, delimitato dalla skyline del Monte Sises e del Fraitève.

    Cavalcando potrai spaziare con lo sguardo su paesaggi sconfinati lontano dal mondo reale con tutti i suoi affanni e le sue angosce.

  3. Mountain Bike
    ” alt=”” /> Magnifico palcoscenico estivo per chi vuole godere di un’esperienza di riding unica in sella a una Mountain Bike. Le piste da sci invernali, in estate, si trasformano in un immenso Bike-Park di Downhill (tra i più grandi d’Europa).

    Il comprensorio delle Alpi dell’Alta Val di Susa, formato da 3 valli e 8 località, offre oltre 50 percorsi di Freeride di vario livello e centinaia di km di itinerari per il Cross Country, a cui si aggiungono Bike&Skill Park, aree Dirt e Four Cross e percorsi North Shore.

    Il Colle di Sestriere si inserisce così di prepotenza tra le mete preferite dei bikers e dei free riders professionisti e non. Un altro importante passo avanti per Alpi Bike Resort, il comprensorio delle Alpi dell’Alta Val di Susa dove è possibile praticare tutte le esaltanti discipline della mountain bike, e dove quantità e qualità dei percorsi si accompagnano ad una serie di servizi di alto livello.

  4. Golf
    ” alt=”” /> A pochi passi da Sestriere, il Golf Club Sestrières di 18 buche (il più alto d’Europa) è una delle mete estive preferite per il golfista che ama un clima fresco e un paesaggio suggestivo e rilassante.

    Aperto da fine giugno fino ai primi di settembre, il club è Sede abituale di ricche gare Pro.Am dove si esibiscono i più grandi campioni e ha un’importante storia alle sue spalle: sui suoi prati già nel 1936 veniva organizzato un Open che si aggiudicò il famoso campione Henry Cotton. Unico caso di competizione di golf svolta in quota, fu un evento senza precedenti.

    Percorso: 18 buche , Par 66; bianchi CR 64,3 Slope 112, neri CR 65,7 Slope 114

  5. Canoa & Rafting
    ” alt=”” />Per il massimo divertimento si utilizzano specifici gommoni auto-svuotanti per equipaggi fino a sette persone (guida compresa), molto agili e manovrabili per una entusiasmante esperienza di gruppo.

    Non è necessaria alcuna esperienza precedente, con guida a bordo o, su percorsi idonei, possibilità di una guida esterna su altro mezzo per consentire di guidarli da soli. Per praticare il Rafting non serve alcuna esperienza precedente e non è necessario fare alcun corso. A partire da 6 anni di età è possibile praticare questo emozionante sport seguiti da guide esperte e forniti di tutta l’attrezzatura e abbigliamento necessario.

    Ampia scelta dei percorsi a seconda dei periodi e delle diverse esigenze.
    Corsi personalizzati e di gruppo per chi è stato rapito da questo mondo o ha esigenze professionali.

  6. Ponte Tibetano
    ” alt=”” />Il ponte tibetano è una struttura di collegamento costituita da una fune che ha funzione di marciapiede e da due funi/mancorrenti laterali superiori distanziate di circa un metro da quella marciapiede.

    Le tre funi, poste a triangolo, sono solidarizzate da stralli laterali distanziati l’uno dall’altro da 50 a 100 cm. In una tale struttura l’oscillazione è inversamente proporzionale al carico di tensione: più tese sono le funi, più stabile è il ponte, in quanto si riducono le oscillazioni laterali, in particolar modo nella sezione centrale.

    Prova l’ebbrezza di percorrere il Ponte Tibetano più lungo del mondo, sospeso nel vuoto per 468 metri sulle Gorge di San Gervasio, tra i comuni di Cesana Torinese e Claviere. Scopri l’emozione delle Vie Ferrate e dei percorsi di arrampicata.

    Il ponte ha una lunghezza circa 500 mt. dislivello 100 m. Il tempo di percorrenza complessivo necessario è di 1.30 – 2.00 h. Oppure 4.00 per collegare tutti i percorsi.

  7. Parco avventura Chaberton
    ” alt=”” />Chaberton Parco Avventura Cesana m. 1350 è situato in una splendida pineta sulla sponda destra della Dora Riparia ai piedi della maestosa piramide dello Chaberton. Il Parco è composto da 55 percorsi aerei sugli alberi, suddivisi in percorsi per bambini, per adolescenti e adulti, percorribili in totale sicurezza con dotazione di DPI (imbraghi, longe, casco e guanti) e da un boulder di arrampicata. Per i più piccoli è a disposi- zione un’area attrezzata con giochi e per i genitori in relax, un tranquillo solarium cullati dallo scroscio delle acque cristalline della Dora Riparia.

    Parco avventura Chaberton
    Località Mollieres – Frazione di Cesana Torinese (TO)
    Tel: +39 335 82 91 445 | info@parcoavventurachaberton.it | www.parcoavventurachaberton.it

  8. Palazzetto Dello Sport
    ” alt=”” /> Palazzetto dello sport in Via Azzurri d’ Italia, con palestra (spinning, sala pesi, cardiofitness), campi da squash, tennis, basket, volley, calcetto, palestra di arrampicata e golf indoor.

    Dotato di sauna, idromassaggio, bagno turco, spazio relax. Massaggio sportivo e riabilitativo.

    Orari: tutti i giorni dalle 15.00 alle 21.00
    Tel: +39 0122 76640

  9. Piscina Comunale
    ” alt=”” /> Situata in Via Europa, dispone di due vasche di cui una esterna, all’aperto, con acqua riscaldata, mantenuta a circa 26°C, dove è possibile nuotare e rilassarsi, anche con temperature polari, immersi in un paesaggio alpino, circondati da cime che arrivano quasi a 3000 metri.

    A disposizione: idromassaggio, elevatore per diversamente abili, ampio solarium con protezione anti vento.

    Orari: dal martedi al sabato dalle 13.00 alle 21.00. Domenica dalle 11.00 alle 18.00. Lunedi Chiuso
    Tel: +39 334 2376073

  10. Paintball
    ” alt=”” /> Paintball Sestriere è situato in Piazzale Kandahar. 
Il Paintball è uno sport il cui scopo è eliminare
 l’avversario colpendolo con palline di gelatina riempite di vernice naturale vivacemente colorate, sparate mediamente appositi strumenti chiamati Marker (Marcatori). Data la velocità d’impatto (al massimo 300 piedi al secondo, 328 km/h per le competizioni internazionali), la capsula del proiettile si rompe al contatto con l’obiettivo, rilasciando il contenuto sulla tuta dell’avversario. Contrassegnato una volta da un “paintball”, un giocatore è eliminato e per rientrare deve attendere un tempo prestabilito o l’inizio della partita successiva. Questo gioco viene regolarmente praticato anche a livello agonistico, in competizioni, campionati in tutto il mondo e tornei

    Aperti tutti i giorni
    Tel: +39 349 5443842